Libri e novità letterarie
Contattaci - libri@oggiblog.it




​​​

” Padri. Una piccola, grande famiglia milanese attraversa il Novecento ” di Marco Pogliani

Una grande famiglia milanese raccontata attraverso tutto il corso del Novecento: dal glorioso laboratorio di “confezione tomaje” con sede a “Porta Cicca” (oggi Porta Ticinese) che dava lavoro a tutti gli innumerevoli figli fino agli anni del fascismo, alla guerra, alle cadute e alle rivoluzioni della seconda metà del secolo. Genitori, figli e figlie accomunati da un operoso coraggio, dalla forza di mestieri e valori tramandati di generazione in generazione, da una fede cristiana più forte di ogni avversità. Una galleria di personaggi semplici e profondamente autentici nelle loro emozioni, nelle speranze, nel dialetto milanese che è quello delle comunicazioni più intime. È un romanzo autobiografico, quello di Pogliani, ma anche un libro che riguarda tutti perché celebra la forza “naturale” generata dalla continuità tra padri e figli: quella che fa crescere i boschi, che genera le onde. La sicurezza con cui si tramanda un mestiere, il passaggio dell’esperienza tra le generazioni è una risorsa straordinaria, un flusso che oggi troppo spesso si è interrotto.

Editore : Mondadori – Pubblicazione : Marzo 2013 – Prezzo : euro 18,00

 



Stampa questo articolo

Rispondi